I migliori occhiali 3d IMAX del 2020, pareri e prezzi

1
2
3
4
5
DECARETA Occhiali 3D Clip, Occhiali 3D Cinema, Occhiali per la Visione 3D con Scatol Occhiali 3D...
LIANGJING Intelligent VR Occhiali 3D Console di Gioco somatosensoriale da Testa Dispositivo di...
DealMux Occhiali 3D polarizzati per I-MAX Film/Cinema/Televisori TV 3D passivi 3 pezzi
ABCUV Aviator 3D occhiali polarizzati passivi – Struttura in metallo nero – per uso Reald...
XF Occhiali da sole Occhiali da sole - polarizzati, bambini, senza flash, 3D stereo, imax, film,...
DECARETA Occhiali 3D Clip, Occhiali 3D Cinema, Occhiali per la Visione 3D con Scatol Occhiali 3D per...
LIANGJING Intelligent VR Occhiali 3D Console di Gioco somatosensoriale da Testa Dispositivo di...
DealMux Occhiali 3D polarizzati per I-MAX Film/Cinema/Televisori TV 3D passivi 3 pezzi
ABCUV Aviator 3D occhiali polarizzati passivi – Struttura in metallo nero – per uso Reald...
XF Occhiali da sole Occhiali da sole - polarizzati, bambini, senza flash, 3D stereo, imax, film, TV...
DECARETA
LIANGJING
DealMux
ABCUV
FX
Bestseller No. 41
DECARETA Occhiali 3D Clip, Occhiali 3D Cinema, Occhiali per la Visione 3D con Scatol Occhiali 3D per...
DECARETA Occhiali 3D Clip, Occhiali 3D Cinema, Occhiali per la Visione 3D con Scatol Occhiali 3D...
【Effetti realistici 3D】: I occhiali 3d sono adatte per TV RealD, cinema, cinema di casa e...【Robusto e resistente】: Occhiali 3D clip sono realizzate in materiale composito TAD, resistente,...【Comodo da indossare】: Il design della occhiali 3D clip è molto comodo e pratico per le persone...
Bestseller No. 42
LIANGJING Intelligent VR Occhiali 3D Console di Gioco somatosensoriale da Testa Dispositivo di...
LIANGJING Intelligent VR Occhiali 3D Console di Gioco somatosensoriale da Testa Dispositivo di...
1, funzioni e caratteristiche: esperienza schermo gigante, VR del cast schermo del telefono, di...2, morbido magnetico di tipo maschere, traspirante pelle-amichevole. Supporto 0-700 ° unilaterale...3, semiaperto disegno doppio altoparlante, campo sonoro aperto, il suono è chiaro e ricco di...
Bestseller No. 43
DealMux Occhiali 3D polarizzati per I-MAX Film/Cinema/Televisori TV 3D passivi 3 pezzi
DealMux Occhiali 3D polarizzati per I-MAX Film/Cinema/Televisori TV 3D passivi 3 pezzi
Occhiali polarizzati 3D con cornice nera.Larghezza del ponte: 23 mm / 0,9 polliciQuesto occhiale professionale 3D di alta qualità con clip, fornisce un'immagine più luminosa e...
Bestseller No. 44
ABCUV Aviator 3D occhiali polarizzati passivi – Struttura in metallo nero – per uso Reald...
ABCUV Aviator 3D occhiali polarizzati passivi – Struttura in metallo nero – per uso Reald...
Bestseller No. 45
XF Occhiali da sole Occhiali da sole - polarizzati, bambini, senza flash, 3D stereo, imax, film, TV...
XF Occhiali da sole Occhiali da sole - polarizzati, bambini, senza flash, 3D stereo, imax, film,...

Prima di elencare prezzi e caratteristiche dei migliori occhiali 3D IMAX di quest’anno cerchiamo di capire come funziona e che cos’è questa nuova tecnologia tridimensionale usata nelle sale moderne. In realtà sono parecchi anni che viene sfruttata, ed è una delle tante che ha avuto successo, soprattutto durante un certo periodo di tempo. Analizziamola nel dettaglio, in modo da capire quali siano i migliori occhiali da usare quando ci si trova di fronte a uno spettacolo del genere.

 

Tecnologia 3D IMAX

Gli occhiali 3D IMAX non sono proprio gli ultimi usciti, infatti l’invenzione risale all’incirca ad otto anni fa. Il nome IMAX significa Image Maximum, il che lascia intuire a chi capisce un po’ di inglese che ha lo scopo di rendere il massimo dalle immagini tridimensionali. Attualmente è completamente digitale ma prima era basata sulla tradizionale pellicola.

Il metodo IMAX si appoggia sulla capacità di proiettare le immagini su uno schermo di livello superiore ai soliti.

La storia del cinema tridimensionale è iniziata per la precisione negli anni ’80, quando ancora i fotogrammi erano in 70 mm e i video 3D si limitavano a documentari di pochi minuti. Nel 2003 è stato realizzato il primo lungometraggio 3D, un video ripreso con un particolare sistema di fotocamera.

Le nuove tecnologie digitali ad alta definizione si sono fatte largo tra quelle antiquate e si è aperta finalmente la via alla grande espansione del cinema tridimensionale. Il primo film in 3D con sistema IMAX è uscito nel 2004 ed ha raccolto incassi record. Negli Stati Uniti questi sistemi sono molto più avanzati rispetto all’Europa e le sale che la usano sono numerosissime.

La tipologia degli schermi sui quali vengono proiettati i film può essere sia piana che a cupola e in Italia sono poche le sale nelle quali si possono vedere film 3D IMAX.

La prima nella storia è stata a Riccione parecchi anni fa. Per funzionare il sistema ha bisogno di una cinepresa particolare che grava notevolmente sul prezzo finale. Film di fantascienza storici come Avatar, Tron Legacy o Iron Man 2 sono stati realizzati con questa tecnologia, ma per arrivare a tempi più recenti basti pensare al piacere di gustarsi Toy Story 3 o la saga di Twilight.

I cinema in Italia dove usare occhiali 3D IMAX

Abbiamo detto che oggi come oggi le sale dove proiettano i film con tecnologie 3D IMAX in Italia non sono moltissime. Un paio d’anni fa in un multisala lombardo è stato mandato in onda il primo film con doppio proiettore 4K laser e impianto audio a 12 canali. Vediamo com’è andata l’esperienza di chi è stato a vedere questo film con occhiali 3D IMAX.

Come ben si può immaginare l’obiettivo della tecnologia IMAX è quello di amplificare al massimo le emozioni audiovisive ed è ciò che è accaduto nel multisala in provincia di Bergamo.

Il film proiettato è stato Transformers, l’ultimo cavaliere ed ha suscitato un grande entusiasmo. All’epoca i cinema IMAX in Italia erano 1226 ed attualmente, a distanza di un paio d’anni, saranno sicuramente aumentati. Quello in questione ha la particolarità di uno schermo di 490 m² che è costato ben 50.000 euro.

Tutta l’attrezzatura di installazione IMAX laser ha richiesto un investimento di oltre 1,5 milioni di euro, tuttavia la qualità dell’immagine ha lasciato gli spettatori senza fiato. Questa sala speciale sarà in grado di ospitare sia film 2D o 3D ed il campo visivo dello schermo sarà amplissimo grazie ad una leggera curvatura.

Come abbiamo già spiegato la tecnologia IMAX funziona grazie a un doppio proiettore 4K DLP in configurazione side by side con luci RGB a tre laser e senza prisma. È possibile usarlo soltanto su schermi ampi almeno 23 metri ed ha un motore ottico con molti vantaggi in più rispetto alla tecnologia di DLP standard.

Schermo curvo

La luminosità è sicuramente migliore grazie ai laser che la rendono più nitida rispetto alle tradizionali lampade.

Ma è soprattutto la proiezione 3D attrarne vantaggio, perché gli occhiali 3D IMAX riescono a filtrare la luce percepita. Il sistema laser, essendo dotato di ben tre fasci RGB e non di una luce bianca, permette di montare i frames su una lega metallica e non su un prisma di vetro.

Per questo motivo è impossibile che riflettano la luce sul vetro, dunque l’immagine risulta decisamente più nitida. Abbiamo già detto che i film devono essere girati parzialmente o completamente con cineprese IMAX, distribuendo il sonoro su 12 canali, con altoparlanti montati nel cinema sul soffitto e sulle pareti laterali.

Abbiamo parlato a lungo di tecnologia cinematografica, ma in quest’ultimo paragrafo vogliamo giustamente occuparci di quali siano i migliori occhiali 3D IMAX di quest’anno e quanto costino. Senza dubbio questo tipo di proiezione è quello che andrà per la maggiore nel futuro prossimo, pertanto prepariamoci a frugarci nel portafoglio per acquistare un bel paio di occhiali 3D IMAX e goderci appieno la realtà virtuale di queste pellicole.

Quanto costano

Oltre alla tecnologia video, audio eccezionale e la sala particolarmente ergonomica con uno schermo leggermente curvo per far sentire lo spettatore ancora più immerso nell’azione, occorrono naturalmente occhiali in grado di codificare le immagini. Per creare l’illusione della profondità, le lenti degli occhiali 3D IMAX sono separate, una per l’occhio destro e l’altra per quello sinistro.

La distanza è di 64 mm, quella media che ha la maggior parte degli occhi umani, ogni lente proietta una parte di pellicola separatamente e, guardandole insieme, si riesce a percepire l’esperienza tridimensionale su uno schermo a due dimensioni.

La luce delle due immagini è polarizzata linearmente perché le lenti separate della telecamera 3D ne proiettano due parallele sovrapposte sullo stesso schermo. I filtri polarizzatori ortogonali sono posizionati a 90° uno rispetto all’altro e gli occhiali 3D IMAX sono perciò passivi. L’occhio destro vede solo il fotogramma destro e quello sinistro il fotogramma sinistro.

Il cervello poi rielabora le immagini è avrà l’illusione della profondità stereoscopica. Questi occhiali funzionano senza batterie o altri apparati elettronici per essere sincronizzati con il proiettore. Bisogna tenere la testa molto ferma per riuscire a percepire le immagini perfettamente allineate senza confondere quelle destre con quelle sinistre.

Andiamo a vedere quanto si deve spendere per comprarsi un paio di occhiali 3D IMAX quest’anno. Il costo minimo è di cinque euro e quello massimo si aggira sui 90 euro, per un casco con cuffie incorporate per immergersi totalmente dalla realtà virtuale. Un kit con una coppia di occhiali costa 60 euro.


Al Rey

Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma l’informatica è quello che preferisco perché lo conosco sin dalla nascita dei PC negli anni ’80. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e nuove tecnologie e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Back to top
Menu
miglioriocchiali3d.it